Informazioni

I grandi parchi americani, amministrati da quel National Park Service che il 25 agosto 2016 ha compiuto 100 anni, rappresentano il simbolo per eccellenza della conservazione ambientale ed ecologica, divenuta uno dei principali imperativi della nostra epoca. Senz’altro la regione del South West, tra l’Oceano Pacifico e i magnifici affioramenti del Colorado Plateau, vanta alcuni dei principali tra i 58 parchi americani, dei quali ben 5 inseriti nei Patrimoni UNESCO. Le attrattive  del South West non si limitano ai National Parks, ma i  suoi 6 stati (California, Nevada, New Mexico, Utah, Arizona, Colorado) includono paesaggi e climi differenti, siti archeologici e riserve native, un variegato sostrato etnico e culturale, metropoli convulse e poliedriche. Ora parliamo di un viaggio sensazionale, alla scoperta dei grandi parchi americani, togliendosi lo sfizio di dormire in luoghi davvero unici come in un UNDER CANVAS (campo tendato), nei TEPEE (tende indiane) o nelle CABINS (piccole casette in legno) Le cifre per tour costruito insieme volo + noleggio auto + pernottamento (considerando alcune notti in strutture particolari e hotel minimo 4 stelle a Las Vegas) si aggirano intorno a  Euro 1.200/pp   Itinerario: 1 – Los Angeles – Laughlin 2 – Laughlin – Grand Canyon National Park – Tuba City 3 – Tuba City – Horseshoe Bend – Antelope Canyon – Monument Valley – Cortez 4 – Cortez – Mesa Verde National Park – Canyonlands National Park – Moab 5 –   Moab – Arches National Park – Capitol Reef National Park – Bryce Canyon 6 –   Bryce National Park – Zion National Park – Las Vegas 7 –    Las Vegas – Death Valley National Park – Bakersfield 8 –   Bakersfield – Yosemite National Park – Merced 9 –  Merced – 17-mile Drive – Monterey – San Francisco  

Itinerario

Posizione

Recensioni e Commenti

Scrivi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il tuo punteggio*

Prenota il tour

    Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy